LUIGI CAIULI

Luigi Caiuli è nato a Lecce nel 1940. Tra il 1978 e il 1998, realizzò venti quadri, donati al Museo, riguardanti la tematica del Tarantismo. Si tratta di fenomeni complessi provocati dal morso di un ragno che determinano nei soggetti (soprattutto donne) una crisi psichica da cui le ammalate si possono esorcizzare eseguendo movimenti frenetici, accompagnati da musica, analoghi a quelli dell’aracnide dal quale sono state morse.
Documentato fino al secolo XV, questo fenomeno storico-antropologico sopravvive nel Salento.